fbpx
Psoriasi causata dallo Stress. Verità o Leggenda?

Molte volte si sente dire che la psoriasi viene causata dallo stress. Questa affermazione non solo contiene un fondo di verità ma è ancor più vera nel momento in cui è la stessa patologia ad alimentare lo stress, facendo entrare chi ne soffre in un circolo vizioso, come nel caso del cane che si morde la coda. Ma facciamo un pochino di chiarezza.

Psoriasi e Stress

Per spiegare la correlazione dimostrata tra la psoriasi e lo stress, dobbiamo andare a rifarci ad alcuni studi scientifici effettuati in Inghilterra su un campione di studenti universitari che si sono sottoposti ad una biopsia cutanea poco prima di dover sostenere un esame e subito dopo averlo dato.

Qual’era l’obiettivo dello studio e cosa c’entra con la psoriasi? È presto detto.

Come è normale che sia, gli studenti prima di affrontare un esame sono nervosi e sicuramente sottoposti ad un grande stress emotivo. Terminato l’esame, bene o male che sia andato, subentra uno stato di rilassamento dovuto al fatto che il fattore di stress non esiste più.

Lo studio in questione aveva dunque lo scopo di rilevare il comportamento delle terminazioni nervose ed i suoi effetti sui tessuti cutanei.

Il risultato ha dimostrato che ci può essere sicuramente correlazione tra stress e psoriasi, ovvero che il fattore nervoso, può determinare l’insorgere della psoriasi in pazienti geneticamente predisposti.

Infatti, le biopsie effettuate, hanno rilevato un grande rilascio di citochine prima dell’esame universitario, da parte delle terminazioni nervose. E le citochine sono dei marker infiammatori. Ma non finisce qui. Le stesse terminazioni nervose innescavano le cellule dendritiche, che sono le cellule infiammatorie responsabili dell’attivazione delle infiammazioni psoriasiche.

Ecco dunque dimostrato come un forte stress, causato da un evento qualsiasi, può determinare la comparsa della psoriasi.

Lo Stress è un fattore scatenante della psoriasi nei soggetti geneticamente predisposti

Bisogna sempre tenere a mente che lo stress è il fattore scatenante della psoriasi, ma solo per le persone geneticamente predisposte.

Il problema però diventa più complicato quando, a patologia conclamata, è la psoriasi stessa a causare stress, il quale si ripercuote a sua volta sulla patologia stessa, in un circolo senza fine.

Le persone affette da psoriasi infatti, molto spesso non vivono bene questa situazione, specialmente se si manifesta in zone visibili del corpo, come il viso, le mani, le braccia, il cuoio capelluto e le unghie. La difficoltà nell’avere dei rapporti sociali per paura di mostrarne i segni, ed il senso di impotenza davanti al problema, causa ancora più nervosismo.

Ansia, stress e nervosismo nutrono la psoriasi e quindi la prima cosa che si dovrebbe fare è cercare di scaricare tutte questi stati d’animo negativi per aiutare i prodotti efficaci che si trovano in commercio, a far sparire  i segni ed i fastidi sulla pelle. Ma sappiamo che non  affatto facile.

Come diminuire lo stress

Serve allora disperdere lo stress in qualche maniera, per fare in modo che le creme per la psoriasi, come la nostra Seven Skin Saver, abbiano un’azione ancora più efficace e duratura nel tempo.

Nei nostri pazienti tester, abbiamo verificato che con la regressione dei fastidi dopo 7 giorni di applicazione della crema, lo stress è diminuito notevolmente. Insomma, il provare dei rimedi per la psorasi che funzionano, ha anche l’effetto di diminuire lo stato di ansia e nervosismo. E questo è di grande aiuto.

crema psoriasi e stress

La nostra crema per psoriasi Seven Skin Saver

 

Ma come fare ad eliminare o a far diminuire lo stress? Uno dei metodi migliori è senza dubbio l’attività fisica. Una corsa al giorno, o una lunga camminata non può che avere effetti benefici sull’organismo.

Muoversi fa bene sempre. Sia nei soggetti sani che in quelli affetti da disturbi gravi come colesterolo, diabete, pressione alta. Di conseguenza fa bene anche alle persone affette da psoriasi. Un’attività fisica quotidiana, permette di scaricare la tensione e diminuire i livelli di stress.

Una sana attività fisica quotidiana, unita all’efficacia di prodotti come Seven Skin Saver, possono aiutare a far sparire i segni della psoriasi sulla pelle e ad eliminare il prurito che essa provoca.